il network

Mercoledì 17 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Museo del Bijou, 4236 visitatori nel 2012

Durante l'assemblea degli 'Amici', annunciate le prossime iniziative. Dal 18 maggio al 30 giugno la mostra 'Gioielli da leggere'

Museo del Bijou, 4236 visitatori nel 2012

CASALMAGGIORE — Cinque mostre di grande successo, 35 percorsi didattici per le scuole, 4.236 visitatori nel corso dell’anno: sono solo alcuni dei numeri in grado di riassumere l’attività svolta nel 2012 dal museo del bijou di via Porzio e dall’Associazione Amici del Museo del Bijou di Casalmaggiore, la cui collaborazione è sempre più solida e feconda. Se n’è parlato anche sabato scorso, nella sala Zaffanella, in occasione dell’assemblea annuale del sodalizio guidato da Paolo Zani.

Guardando al 2013 va subito annunciata la mostra ‘Gioielli da leggere’ di Fernando Masone dal 18 maggio al 30 giugno mentre in settembre sarà allestita una personale di Eleonora Battaggia, in arte Caracol. Già in cantiere una mostra per la fiera di San Carlo (forse sugli abiti vintage) come pure altre collaborazioni con le istituzioni locali. Sul fronte educativo sono stati nuovamente progettati percorsi didattici per le scuole ed è stato allestito un nuovo corso sulla creazione di bijoux. In collaborazione con Ceramicarte, è stato messo in cantiere il ciclo di incontri ‘Creativa-Mente’ per gli utenti del Centro psico-sociale che saranno pure coinvolti nell’attività di custodia del museo. 

Ulteriori incontri laboratoriali per bambini e ragazzi saranno allestiti in occasioni quali, ad esempio, le Serate Kids della biblioteca civica. Da non dimenticare le richieste di collaborazione col marchio Marina Rinaldi e col museo del gioiello di Vicenza. Sempre aggiornati, infine, il sito internet www.museodelbijou.it e la pagina Facebook. Il presidente Zani, infine, ha auspicato «che l’associazione riesca a raccogliere nei prossimi mesi nuove adesioni».

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola giovedì 25 aprile

25 Aprile 2013