il network

Martedì 21 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO/RIVAROLO

Partnership tra la polizia locale di Bozzolo e l'Unione Foedus

Gli agenti bozzolesi saranno in servizio tra Rivarolo Mantovano, Casteldidone e Spineda

Partnership tra la polizia locale di Bozzolo e l'Unione Foedus

Gli agenti di Bozzolo durante i rilievi di un incidente

BOZZOLO – Agenti di Polizia Locale di Bozzolo 'in prestito' all'Unione dei Comuni Foedus. Sarà di tre mesi la convenzione, al momento in via sperimentale, che porterà gli agenti Vincenzo Ruocco e Giorgio Bellafemina a prestare servizio anche nei tre comuni di Foedus e cioè Rivarolo Mantovano, Casteldidone e Spineda.

La sottoscrizione dell'accordo da parte dei sindaci di Bozzolo Anna Compagnoni e Rivarolo Mantovano Davide Cerasale – capofila di Foedus - è avvenuta nei giorni scorsi dopo l'approvazione del progetto da parte della giunta bozzolese. I due agenti saranno impegnati 12 ore a settimana (2 giornate da 6 ore) e presteranno servizio nei tre paese precedentemente citati. Le attività verranno concordate mensilmente dai responsabili del servizio e riguarderanno i controlli relativi a polizia stradale, polizia commerciale, polizia ambientale e ordine pubblico. I proventi derivanti dalle violazioni saranno introitati dagli enti locali ove è stata rilevata la contravvenzione. Va sottolineato che le ore di servizio degli agenti di Bozzolo verranno rese in egual misura dagli agenti Foedus sul territorio comunale bozzolese. 
Approfondimento su La Provincia in edicola sabato 11 maggio

11 Maggio 2013