il network

Mercoledì 17 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


L'ONDATA DI PIENA

Po, a Viadana resta l'allerta. A Boccabassa evacuate 11 famiglie

Chiuso l'osteria da Bortolino e l'attiguo ostello. Squadre della protezione civile controlleranno gli argini fino a mezzanotte

Po, a Viadana resta l'allerta. A Boccabassa evacuate 11 famiglie

Strada golenale invasa dall'acqua

 

VIADANA — Se a Casalmaggiore l'allarme Po è rientrato, non altrettanto si può dire più a valle per il Viadanese. Undici famiglie della zona di Boccabassa sono state sgomberate, l’osteria Da Bortolino e l’attiguo ostello sono stati chiusi: queste le conseguenze dell’ondata di piena che anche oggi è continuata fino a sera. Intorno alle 19 il livello raggiunto era di 4,80 metri corrispondente al livello 3 di allerta: non è ancora il massimo, ci sarà nella notte, ma l’attenzione è costante. Fino alla mezzanotte le squadre della Protezione civile controlleranno gli argini, sia a Viadana che a San Matteo delle Chiaviche per poi riprendere nelle prime ore di domani.

Approfondimenti nell'edizione cartacea in edicola mercoledì 22 maggio

 

21 Maggio 2013