il network

Giovedì 26 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cogozzo (Viadana)

Muore a soli 24 anni, cordoglio per Liberata Pullano

Da 9 anni lavorava alla 'Pennelli Cinghiale' di Cicognara come operaia. Un male tremendo se l'è portata via. Grande cordoglio

Muore a soli 24 anni, cordoglio per Liberata Pullano

Liberata Pullano

COGOZZO — Un male tremendo se l’è portata via intorno all’1.30, lasciando un profondo vuoto fra i suoi famigliari ma anche fra i tantissimi amici e conoscenti che le avevano voluto bene. Liberata Pullano, 24 anni, è morta nel reparto di Medicina dell’ospedale Oglio Po dove si trovava da un mese dopo un lungo peregrinare fra diversi centri clinici ad alta specializzazione. Un anno fa le prime avvisaglie della malattia che Liberata aveva affrontato con straordinario coraggio, facendo forza a chi le si accostava ma anche ai sanitari che la curavano. 

«Fino all’ultimo faceva progetti per il futuro — spiegano dall’azienda Pennelli Cinghiale di Cicognara dove lavorava come operaia da 9 anni —, l’anno prossimo aveva intenzione di sposarsi e di vivere la sua vita di giovane donna con grande fiducia e serenità. Ciò che ricorderemo di lei è la sua incredibile forza, il carattere generoso, l’entusiasmo che metteva in ogni cosa». Liberata lascia il padre Giuseppe di professione muratore, la madre Maria infermiera alla casa di riposo di Pomponesco, la sorella Carmen. I famigliari hanno deciso di donare le cornee della loro congiunta. Giovedì 6 alle 17 il rosario alla camera mortuaria e venerdì 7 alle 10.30 il funerale nella chiesa di Cicognara.

06 Giugno 2013