il network

Sabato 21 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Solarolo Rainerio

Bielorussi, 14 anni di amore

I bambini e i ragazzi si fermeranno sino al 22 luglio. L'8 luglio ne arriveranno altri tre

Bielorussi, 14 anni di amore

I piccoli bielorussi con le famiglie di Aiutiamoli a vivere

SOLAROLO RAINERIO — Giovedì pomeriggio alle 16 e 15 sono arrivati da Malpensa i bambini e i ragazzi bielorussi ospiti delle famiglie dell’associazione ‘Aiutiamoli a vivere’. Si tratta di Dzmitry, 13 anni, Natallia, 8, Artsiom, 15, Mikhail, 15, Valery, 15, Viktoryia, 9, Katsiaryna, 8, accompagnati dalla interprete Tamara Vaskina.

A dare il saluto ufficiale ai giovanissimi, che andranno in famiglie di Casalmaggiore, Piadena, Martignana Po, Marcaria e Persico Dosimo, il sindaco, nonchè vicepresidente dell’associazione Clevio Demicheli (il presidente Luciano Di Cesare, assessore a Piadena, era impossibilitato ad essere presente per un impegno). «Grazie per questa vostra sensibilità», ha detto il primo cittadino. «Penso che quel che fate sia una cosa davvero molto bella. In tutti questi 14 anni, siamo arrivati ad ospitare fino a 50 ragazzi in una volta sola». 

Demicheli ha sottolineato come «in qualche caso qualcuno dei bambini giunti qui si è già sposato e viene comunque seguito da chi li aveva ospitati». Il legame che si crea è, spesso, molto forte, e continua nel tempo. «Se tutti dovessimo fare qualcosa per gli altri, a partire dai bambini, il mondo sarebbe migliore», ha aggiunto il sindaco. «Può essere un po’ un sacrificio, ma ne vale la pena. A tutti voi, buon soggiorno». Da parte di Tarcisio Sozzi di San Lorenzo Aroldo, che si è recato a Malpensa a prendere i ragazzi insieme a Renzo Aletti di Piadena, alcune indicazioni pratiche. I giovanissimi ripartiranno per la Bielorussia il 22 luglio. Il 21 giugno saranno presenti al Lizzagone di Rivarolo Mantovano, il 17 luglio andranno al Centro sportivo Stradivari di Cremona. Qualcuno parteciperà ad un soggiorno a fine giugno a Madonna di Campiglio.

L'8 luglio è previsto l'arrivo di altri tre giovanissimi bielorussi.

14 Giugno 2013