il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Arriva l’avvocato per ‘bau e miao’

Apre l’ufficio diritti animali: uno sportello sovracomunale (promosso da Casalmaggiore, Gussola, Martignana e Rivarolo del Re insieme all’Anpana) per affrontare ogni tipo di questione legata agli animali

Arriva l’avvocato per ‘bau e miao’

La conferenza stampa in sala consiliare

CASALMAGGIORE — Arriva l’avvocato per ‘bau e miao’. In piazza Garibaldi, negli stessi locali del centro servizi al cittadino, apre l’ufficio diritti animali: uno sportello sovracomunale (promosso da Casalmaggiore, Gussola, Martignana e Rivarolo del Re insieme all’Anpana) per affrontare ogni tipo di questione legata agli animali, siano informazioni sulla normativa per il possesso a segnalazioni di maltrattamenti. 

Sabato mattina la presentazione con i sindaci Claudio Silla e Marco Vezzoni, il vice di Martignana Simone Miceli, gli assessori casalesi Paola Daina e Carla Visioli (il nuovo servizio ha ottenuto il finanziamento della Regione grazie all’ufficio bandi del Comune), Luigi Magni (dirigente servizio veterinario Asl), Laura De Lorenzi e Adriano Wainer Galli (Anpana), e Luigina Rossi (insegnante delle elementari casalesi). 

L’ufficio sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 18. «Questo sportello vuole essere un ponte di comunicazione tra le amministrazioni e i proprietari o possessori di animali, con l’obiettivo di realizzare una convivenza equilibrata tra l’uomo e gli animali stessi», spiegano gli amministratori. In particolare l’ufficio darà informazioni sulle leggi esistenti in materia di protezione degli animali e sui servizi presenti a livello comunale (veterinari, associazioni, guardie zoofile), supporto nella ricerca di cani smarriti, raccoglierà istanze, suggerimenti o segnalazioni di maltrattamenti, elaborerà campagne di informazione per la sensibilizzazione dei cittadini sulle norme vigenti in materia animale; organizzerà iniziative educative presso le scuole (alcune già realizzate, con grande soddisfazione, dall’Anpana), e incentiverà l’adozione di cani e gatti presenti nelle strutture convenzionate. 

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola domenica 16 giugno

15 Giugno 2013