il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


GUSSOLA

Le Amiche per la Musica
tornano a Villa Ferrari

Sabato 29 giugno maxi-concerto benefico in giardino. Il ricavato per la ricerca a favore delle 'bimbe dagli occhi belli' affette dalla sindrome di Rett. Prevendite aperte

 

GUSSOLA - Reduci dal successo dei primi due spettacoli, andati in scena il 3 marzo 2012 al  teatro Comunale di Casalmaggiore, e il 27 ottobre dello stesso anni al teatro Comunale di Canneto sull’Oglio, le voci femminili di 'Amiche per la musica' tornano in scena sabato 29 giugno, assieme ai loro splendidi musicisti (Chitarra: Enrico Ampollini, Francesco Grosso, Cristiano Vicini, Marco Braga, Stefano Bosio detto Geo - Basso: Matteo Tartari, Marco Ferrari, Luca Bertani - Batteria: Giovanni Tumino, Matteo Novelli - Piano-tastiere: Mattia Rubizzi, Marco Micolo), nel bellissimo giardino di Villa Ferrari a Gussola, iin Via Roma, a partire dalle 21. "Vogliamo far rivivere una grande emozione e raccogliere fondi per la ricerca a favore delle “bimbe dagli occhi belli”, affette da sindrome di Rett (www.airett.it)", dice Lara Ferrari (LaraF), la cantante da una cui idea è nato il progetto 'Amiche per la Musica'. "Abbiamo abbinato - prosegue LaraF - l'aiuto a realtà bisognose all'impegno e all'amore per quella “cosa” che tanti giovani del nostro territorio condividono con talento e passione: la musica. Un gesto concreto per sostenere a livello economico, attraverso il ricavato dei concerti, quelle associazioni che realmente si muovono per dare un contributo alla ricerca". Il concerto prevede brani italiani ed internazionali di musica leggera completamente suonati e cantati dal vivo. Ingresso: 10 euro; contatto diretto prevendite (posti disponibili 250): 393/4498624 (Lara Ferrari) oppure si può visitare la pagina Facebook del progetto. "Siccome non sarà possibile prenotare il posto a sedere come nei precedenti concerti a teatro - aggiunge Lara - dalle 20.15 di sabato 29 è prevista l'apertura dei cancelli della villa con un piccolo rinfresco offerto dall'organizzazione e ovviamente gratuito, per le prime 150 persone che arriveranno e vorranno accomodarsi con calma prima dell'inizio del live. Ringraziamo tutti gli sponsor che hanno aderito e soprattutto tutte le persone che parteciperanno alla nostra serata. Vi aspettiamo numerosi".

 

20 Giugno 2013