il network

Domenica 21 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Toscani in campo? "No, ho già dato"

L'ex sindaco: "Non avrei più entusiasmo. Tanti mi chiedono di ricandidarmi, e la cosa mi lusinga, ma ora sto occupandomi d'altro"

Toscani in campo? "No, ho già dato"

CASALMAGGIORE — In città ormai da qualche settimana è esplosa la ‘febbre’ pre-elettorale che, ad evidenza, ha contagiato le ultime sedute del Consiglio comunale. Le minoranze sono iperattive, incontri e ‘movimenti’ sono cominciati. Ma c’è, nel panorama, un ‘convitato di pietra’: si tratta dell’ex sindaco Luciano Toscani (Pd), predecessore dell’attuale primo cittadino Claudio Silla (Pd). Parecchi pensano a un suo possibile rientro in pista, qualcuno lo dà per certo. E noi lo abbiamo contattato ponendogli la domanda diretta. 

Ci sono possibilità di rivedere il ‘renziano’ Toscani in lizza per le ‘comunali’ 2014 in una posizione di primo piano? «Direi di no. Ho dato alla mia città 19 anni: 5 da consigliere, 4 da assessore, 10 da sindaco. Sempre al massimo dell’impegno, sempre a mille all’ora. E’ stato un grande onore, ma ne ho accusato la fatica. Non avrei più l’entusiasmo e la forza che ci ho messo in tutti quegli anni. E’ vero che in tanti me lo chiedono, e la cosa mi lusinga, ma ora sto occupandomi di altro». 

I ‘dietrologi’ diranno che non vuole scoprire le carte... «Potrei impegnarmi ancora, per Casalmaggiore, solo se partisse un progetto che mi convincesse, che riunisse, che ricostruisse un clima positivo tra le diverse anime del centrosinistra».

Intervista completa nell'edizione del giornale in edicola martedì 2 luglio

01 Luglio 2013