il network

Domenica 21 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


"Accelerare i tempi per il distaccamento dei vigili del fuoco volontari nel piadenese"

Dopo il maltempo di sabato, monito del sindaco di Drizzona Ivana Cavazzini

"Accelerare i tempi per il distaccamento dei vigili del fuoco volontari nel piadenese"

Ivana Cavazzini

DRIZZONA – Stringere i tempi per la caserma dei vigili del fuoco volontari nel piadenese. A lanciare il monito, dopo i disastri del maltempo di sabato mattina, è Ivana Cavazzini sindaco di Drizzona, paese individuato per la sede del distaccamento. “Da ormai diverso tempo – spiega - stiamo lavorando per aprire una sede di vigili del fuoco volontari nel territorio. L'immobile è già stata individuato e i volontari ci sono, manca solo l'approvazione da parte dei 27 Comuni cremonesi e mantovani interessati. Il piano finanziario prevede che ogni Comune paghi una cifra per abitante. Se il distaccamento sabato fosse stato operativo i cittadini non avrebbero subito tutti i disagi che invece si sono registrati, le squadre dei vigili del fuoco di Cremona e Viadana erano tutte impegnate e un gruppo di persone in più avrebbe fatto comodo. Questo è un atto che va verso il bene di tutta la collettività, è un onere che si ripaga in termini di sicurezza”. Cavazzini sottolinea che “il distaccamento sarebbe sotto le dipendenze del comando provinciale di Cremona e il capofila è l'Unione dei Comuni Piadena-Drizzona. Mi auguro – conclude – che i sindaci pensino al bene del territorio che amministrano”.

30 Aprile 2014