il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Torre de' Picenardi

Arriva un altro autovelox fisso

A Canove prossima l'installazione di un T-exspeed come quello di Piadena. A San Lorenzo attraversamento pedonale illuminato

Arriva un altro autovelox fisso

TORRE DE’ PICENARDI — Un altro ‘T-exspeed’ sulle strade del Casalasco. Dopo quello installato a Piadena lungo la provinciale 343 Asolana, nell’arco di qualche mese un rilevatore fisso della velocità degli autoveicoli arriverà anche a Canove de’ Biazzi, frazione di Torre de’ Picenardi. 

Ne dà conferma il sindaco Mario Bazzani, aggiungendo che sono in vista anche altre novità per la sicurezza degli abitanti di San Lorenzo residenti in fregio alla provinciale 10 Cremona-Mantova. «In giunta abbiamo già deliberato la posa del dispositivo», spiega il sindaco. «L’apparecchio sarà collocato prima del cartello che indica l’abitato di Canove, dalla parte vicina al territorio di Drizzona, e controllerà i mezzi diretti verso Cremona.

Il primo cittadino riferisce poi che si è finalmente sbloccato l’iter per la realizzazione di un passaggio ciclopedonale illuminato a San Lorenzo, sempre lungo la provinciale 10.

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola sabato 3 agosto

02 Agosto 2013