il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

Il saluto del capitano Zelasio alla comunità

In consiglio comunale l'intervento del comandante della Compagnia carabinieri, in procinto di andare a Milano: "Qui ho collezionato un bagaglio di esperienze indimenticabili"

Il saluto del capitano Zelasio alla comunità
Al suo posto in arrivo da Bolzano il capitano Antonino Chiofalo, 40 anni
VIADANA — «Sta per finire la mia avventura viadanese e mi sento di ringraziare questa comunità dove ho collezionato un bagaglio di esperienze indimenticabili». 
Parole toccanti quelle del capitano Alessandro Zelasio, comandante della Compagnia dei carabinieri di Viadana, che giovedì sera all’inizio del Consiglio comunale ha voluto ufficialmente salutare la città che ha servito dal 2006. 
«Ho trovato e lascio un tessuto sociale sano, laborioso, esemplare sotto tutti gli aspetti e spero di essere riuscito a dimostrare il mio rispetto verso questa gente che mi ha dato tanto. Voglio ringraziare anche i miei uomini che sono più meritevoli di me». Zelasio dal 31 agosto sarà in servizio a Milano e si occuperà dell’Expo 2015 nel contrasto ai rischi di infiltrazioni mafiose nei cantieri e nelle iniziative imprenditoriali legate all’evento. Al posto di Zelasio arriverà il capitano Antonino Chiofalo, 40 anni, proveniente da Bolzano ma con lunga esperienza in Afghanistan. 
Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola venerdì 9 agosto

08 Agosto 2013