il network

Mercoledì 26 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Sinti in ritardo ma partiti

La dilazione di un'ora sui tempi dovuta ad un infortunio ad un anziano

Sinti in ritardo ma partiti

CASALMAGGIORE — Si temeva che venisse attuato qualche escamotage per allungare i tempi, ma alla fine non si è verificato nulla di tutto ciò. Il gruppo di nomadi che si era insediato ai margini della provinciale Sabbionetana, alla fine, se n’è andato. Le ultime roulotte si sono allontanate alle 19 e 17 di lunedì 2 settembre.

La dilazione rispetto ai tempi pattuiti - le 18 di lunedì - è dovuta al fatto che un anziano del gruppo (Sinti francesi e spagnoli) si era fatto male: 6 punti di sutura all'Oglio Po. Sul posto la polizia locale, con il comandante Silvio Biffi, i carabinieri del radiomobile e il vicesindaco Luigi Borghesi.

Alla fine i sinti si sono diretti verso Sabbioneta. 

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola martedì 3 settembre

02 Settembre 2013