il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

Argine, palestra a cielo aperto

Gli allenamenti dei ciclisti di 'Gioca in Bici Oglio Po'. La chiusura al traffico motorizzato verso Agoiolo: più spazi per sport e socialità

Argine, palestra a cielo aperto

I miniciclisti con i dirigenti dell'associazione davanti alla chiesa di Santa Maria (Osti)

CASALMAGGIORE — Sono in tredici tesserati, più uno in prova: ecco il gruppo dei giovanissimi ciclisti di ‘Gioca in Bici Oglio Po’, la nuova associazione sportiva dilettantistica nata nel marzo scorso che già dalla prima domenica di aprile stanno affrontando gare agonistiche di categoria e che proprio domenica scorsa hanno conquistato la prima vittoria con Nicola Storti e due importanti piazzamenti. Il loro campo base è la pista di scuola-guida dell’elementare ‘Marconi’, ai piedi dell’argine, ma il vero campo di allenamento — il martedì e il giovedì pomeriggio — è l’argine stesso. Fino alla fine di settembre i bambini saranno impegnati nelle competizioni (domenica prossima a Rodigo, Mantova), ma se il tempo reggerà gli allenamenti all’aria aperta continueranno anche a ottobre, magari in mountain-bike, nella golena del Po. Poi, nella brutta stagione, attività in palestra, e ripresa en plein air tra fine febbraio-inizio marzo. 

Giovedì il gruppo, con caschetti e divise sgargianti, era impegnato in scatti e rincorse. «Se qualche bambino fosse interessato ad aggregarsi — dice il direttore sportivo Maurizio Vezzoni — basta chiamarmi al 339/2631213». Quello di ‘Gioca in Bici’, poi, è il classico esempio di come l’argine maestro, da quando è stato chiuso da Casalmaggiore ad Agoiolo al traffico motorizzato, abbia ampliato gli spazi di fruizione sportiva dei casalesi. 

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola venerdì 6 settembre

06 Settembre 2013

Commenti all'articolo

  • rosolino

    2014/10/15 - 07:07

    Bellissima iniziativa!

    Rispondi