il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

'Muoviamoci insieme': un nuovo mezzo per i ragazzi disabili

Si cercano sponsor che possano pagare l'acquisto di un Fiat Ducato attrezzato che resterà di proprietà del Consorzio Casalasco Servizi Sociali

'Muoviamoci insieme': un nuovo mezzo per i ragazzi disabili

Da sinistra Silla, Nobile, Arena, Meglioli, Avanzini e Bazzani (Osti)

CASALMAGGIORE — Il presidente del Consorzio Casalasco Servizi Sociali Claudio Silla, sindaco di Casalmaggiore, il vice Mario Bazzani, sindaco di Torre de’ Picenardi, e il direttore Katja Avanzini venerdì pomeriggio hanno presentato il progetto ‘Muoviamoci insieme’, insieme al presidente della omonima società Giovanni Meglioli e ai suoi collaboratori Mario Nobile e Rosanna Arena. 

La finalità è quella di reperire in zona sponsor che possano consentire l’acquisto di un Fiat Ducato da 9 posti, attrezzato con un sistema di caricamento di 4 carrozzine, per trasportare i ragazzi disabili alla Casa del Sole di Mantova. Nella conferenza stampa di presentazione è stato precisato che il mezzo resterà in proprietà al Consorzio Casalasco Servizi Sociali. La somma da raccogliere è superiore ai 40.000 euro. Chi aderisse all’iniziativa potrà avere il logo della propria attività collocato sul mezzo e pubblicato su una rivista online. E' assicurata la massima trasparenza nella gestione dell'iniziativa.

Per informazioni rivolgersi al Concass oppure al 331-7494113 (Mario Nobile).

06 Settembre 2013