il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana (Bellaguarda)

Banda assalta il self service

Colpo al distributore Fiorasi e Gnaccarini: forata la colonnina, via i contanti. Quattro ladri in azione con la fiamma ossidrica

Banda assalta il self service

L'area del distributore colpito

VIADANA (Bellaguarda) — Hanno utilizzato una fiamma ossidrica per ‘bucare’ la colonnina del self service del distributore Fiorasi e Gnaccarini in via Leopardi 126 e poi, infilando la mano, hanno rubato alcune centinaia di euro presenti all’interno. Stessa tecnica utilizzata recentemente a Motteggiana e Suzzara, tanto da far presupporre che in zona sia in azione una vera e propria banda di professionisti. 

E lo si capisce anche dallo stratagemma utilizzato per agire indisturbati: i malviventi (almeno quattro stando alle immagini delle videocamere di sicurezza) hanno posizionato agli ingressi dell’area di servizio quei coni di plastica utilizzati solitamente per segnalare sull’asfalto il fresco tinteggio delle strisce: in tal modo hanno fatto credere che il distributore fosse chiuso per lavori in corso. 

Tutto si è svolto intorno alle tre di ieri notte quando un terzetto si è avvicinato alla colonnina del self service mentre un quarto complice è rimasto in attesa su un’auto a fare da palo. Come detto, si sono preparati la strada posizionando i coni di plastica e poi hanno messo in azione la fiamma ossidrica. Qualche minuto di ‘lavoro’ e poi, una volta perforato il metallo, una manata per arraffare le banconote. Ieri mattina la scoperta e la denuncia ai carabinieri. 

24 Settembre 2013