il network

Giovedì 21 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

'Strage' di gomme sulle ciclabili

Diverse segnalazioni. Sotto accusa i residui delle potature

'Strage' di gomme sulle ciclabili

CASALMAGGIORE — Strage di gomme di biciclette, tra domenica e lunedì, sulle piste ciclabili da Casalmaggiore a Vicobellignano. Solo alla nostra redazione di via Pozzi sono giunte almeno sette segnalazioni, il che vuol dire che, con ogni probabilità, le forature sono state assai di più. 

La domenica diversi casi si sono verificati sulla pista che dall’Asolana, all’angolo con la ditta Lavorstore (ex Robby Moto), porta verso la zona Baslenga. Lunedì, invece, altre forature sono avvenute lungo la ciclabile che corre parallela alla provinciale Asolana. Uno dei lettori che si sono fatti vivi in redazione, ad esempio, ha bucato le gomme della bici elettrica in corrispondenza dell’ex macello. 

Tutti individuano la causa della strage nella recente potatura delle siepi da parte degli operai del servizio manutenzione del Comune: «Il verde è stato raccolto, ma evidentemente sono rimasti in terra dei residui che, seccandosi, hanno il medesimo effetto delle spine». E per i copertoni non c’è scampo. «Ci vorrebbe una bella ripulita con la spazzatrice».

24 Settembre 2013