il network

Sabato 16 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana (Cicognara)

'Appiedato' dall'Alitalia, si reinventa come barista

Il piadenese Andrea Francesco Bianchi: da steward al bancone

'Appiedato' dall'Alitalia, si reinventa come barista

Andrea Francesco Bianchi

VIADANA (Cicognara) — Dall’Alitalia al lavoro dietro al bancone di un bar. Quella del piadenese Andrea Francesco Bianchi è una storia esemplare di cosa sta accadendo ai dipendenti della compagnia aerea di bandiera in crisi: «Facevo l’assistente di volo, adesso mi tocca tornare con i piedi per terra per forza: l’Alitalia sta licenziando tutti e quindi mi son dovuto inventare un’altra vita». 

Dall’occuparsi di sicurezza a bordo e del servizio di ristorazione alla scelta di aprire un locale tutto suo: domenica 20, con un brindisi alle 18, sarà inaugurato il ‘Soho cafè - corner bar’ a Cicognara (tra l’altro per la frazione viadanese è una buona notizia il ritorno di un’attività commerciale).

«Un anno fa l’Alitalia mi ha praticamente messo giù dall’aereo ed è nata l’idea di impegnarsi in un locale — racconta il 29enne che è nipote di Camillo del Vho —. Stare in mezzo alla gente non è mai stato un problema, adesso anziché servire il caffè ai passeggeri lo preparerò per i miei clienti». Il locale sorge proprio sulla provinciale tra Viadana e Casalmaggiore e sarà aperto dalle 5 del mattino con le colazioni, poi pranzi ma anche eventi serali. Con la speranza che decolli meglio di quanto ha fatto l’Alitalia.

19 Ottobre 2013