il network

Giovedì 21 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Aggregazioni tra Comuni

'Terre di Pievi e di Castelli', Torre e Ca' d'Andrea in Unione

Il via dal 1 gennaio 2014. Approvata in via definitiva la bozza di statuto

'Terre di Pievi e di Castelli', Torre e Ca' d'Andrea in Unione

Veduta aerea del castello di San Lorenzo de' Picenardi

CA’ D’ANDREA-TORRE DE’ PICENARDI - La decisione è stata presa. Dal 1 gennaio 2014 nascerà l’Unione dei Comuni ‘Terre di Pievi e di Castelli’, nuova aggregazione tra Ca’ d’Andrea e Torre de’ Picenardi. L’iter era stato avviato tempo fa con la costituzione di una commissione incaricata di studiare tutte le problematiche e di redigere una bozza di statuto che ora è stata approvata in via definitiva. 

Il nome dell’Unione fa riferimento alle Pievi di Ca’ d’Andrea (vedi la frazione Pieve San Maurizio, ad esempio, ma non solo) e ai Castelli torrigiani (quello del capoluogo e quello di San Lorenzo). “L’auspicio è che possa avere anche un valore di richiamo turistico”, commenta il sindaco di Torre Mario Bazzani. 

Leggi di più sul giornale in edicola sabato 23 novembre

23 Novembre 2013