il network

Sabato 20 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


DOSOLO

Piscina fantasma, denunciati per truffa tre bresciani

Non avevano mai consegnato la merce pagata

Piscina fantasma, denunciati per truffa tre bresciani

DOSOLO - Giovedì 19 a Viadana, i militari della locale stazione dei carabinieri, a conclusione delle indagini hanno denunciato a piede libero cittadini italiani D.E. 32enne rappresentante, D.A. 32enne imprenditore e P.A. 55enne rappresentante tutti residenti tra Rovato (Brescia) ed Erbusco (Brescia) per truffa in concorso.

I medesimi, agendo per conto di una ditta di Rovato, dopo aver ricevuto il corrispettivo relativo ad una caparra per la vendita di una piscina prefabbricata, non provvedevano all’installazione e non si rendevano reperibili all’acquirente residente a Dosolo.

Leggi di più su La Provincia in edicola giovedì 19 dicembre

 

19 Dicembre 2013

Commenti all'articolo

  • Massimo

    2014/01/16 - 00:12

    Salve sono un perugino che é stato truffato dalla ditta aquiblue piscine rosato di Brescia ,anche a me come al mal capitato di dosolo hanno incassato la caparra e non mi hanno mai mandato niente e non si sono fatti più sentire

    Rispondi