il network

Sabato 16 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO

Si cala i pantaloni in pubblico, minorenne indagato per atti osceni

L'episodio in piazza Mazzolari durante la coscrizione di settembre

Si cala i pantaloni in pubblico, minorenne indagato per atti osceni

Piazza Mazzolari 'teatro' dell'avvenimento

BOZZOLO - Si cala i pantaloni in piazza, indagato per atti osceni in luogo pubblico. E’ stata una ragazzata che potrebbe costare molto cara quella commessa durante l’ultima festa di coscrizione che vede protagonista un 18enne di Bozzolo. In piazza Mazzolari era giunto il ‘carro’ dei coscritti di Bozzolo. Uno di loro (omettiamo le generalità perchè all’epoca dei fatti era ancora minorenne) era sceso e nell’euforia generale si era anche calato i pantaloni. "Da quell’episodio (ripreso anche dalle telecamere di videosorveglianza comunali, nda) — spiega l’avvocato difensore Enrico Lungarotti — è partita una querela e il ragazzo è stato indagato per atti osceni in luogo pubblico".

Leggi di più su La Provincia in edicola domenica 5 gennaio

05 Gennaio 2014