il network

Sabato 16 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Drizzona

Assaltato il 'Lucky Bar', devastate le macchinette

Banda di sei malviventi. Diciotto videopoker e tre cambiasoldi distrutti. Quarto furto dal 2009 e quattro tentativi tra novembre e dicembre 2013

Assaltato il 'Lucky Bar', devastate le macchinette

DRIZZONA — «Erano in 6, sono stati ripresi dalla telecamera, ma purtroppo non si vedono in viso. Hanno devastato 3 macchinette cambiasoldi e 18 videogiochi». A parlare è Emanuela Taraschi, socia di Giuseppe Macaluso, titolare del Lucky Bar di Drizzona, posto in via dei Platani, nella zona produttiva, e oggetto nella notte tra domenica e lunedì di un vero e proprio assalto. «Sono arrivati dal retro, dai campi», racconta la signora Emanuela. 

«Dalle immagini registrate si vede solamente che erano in sei, perché erano coperti in volto. Hanno spaccato un muro laterale, quello vicino al simulatore di guida della Ferrari, e si sono subito diretti verso l’ufficio dove hanno messo fuori uso il sistema di allarme (ieri mattina i tecnici erano all’opera per ripristinare tutto, nda). Poi sono andati nella sala giochi e lì hanno distrutto tutto».

Il danno ammonta a svariate migliaia di euro. Solo nelle cambiasoldi c'erano circa 5000 euro.

Leggi di più su La Provincia in edicola mercoledì 29 gennaio

29 Gennaio 2014