il network

Giovedì 21 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

Hacker nel sito del Comune, polizia locale sotto attacco

Inquietante infiltrazione nel sistema informatico, partita la denuncia

Hacker nel sito del Comune, polizia locale sotto attacco

La pagina 'pirata' inserita dagli hacker nel sito del Comune

VIADANA — Il sito internet del Comune di Viadana è entrato nel mirino degli hacker: un attacco in piena regola messo a segno nello scorso fine settimana. «Già da sabato — spiega una funzionaria — avevamo notato che erano sparite tutte le immagini, fenomeno poi continuato anche nella giornata di domenica. Per la verità, si pensava potesse trattarsi di una difficoltà temporanea della linea internet».

La vera sorpresa si è palesata nella giornata di lunedì quando la sezione dedicata alla Polizia locale è stata cancellata e al suo posto è stata inserita una pagina ‘pirata’ che spiegava la natura dell’attacco informatico. Su un fondo nero, una scritta con caratteri rossi annunciava l’infiltrazione: «HACKED BY XZAX TURKISH HACKER» a caratteri maiuscoli e, sotto in caratteri minuscoli e quasi invisibili, la volgare espressione in inglese «f...polizia». Un esplicito riferimento alla pagina in cui era ospitato l’attacco e cioè quella dei vigili urbani.

Subito è partito l’allarme alla società che si occupa della protezione del sito del Comune: i tecnici si sono attivati per ‘liberare’ il sito dalla sgradita presenza e a rimettere in sicurezza l’intero portale. 

Il Comune ha presentato denuncia alla polizia postale.

Leggi di più su La Provincia in edicola venerdì 28 febbraio

28 Febbraio 2014