il network

Giovedì 14 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A

La Vanoli lotta, Milano soffre ma arriva una sconfitta (86-78)

I ragazzi di Lepore giocano alla pari con la la capolista e restano sempre in partita

EA7 Emporio Armani Milano - Vanoli Cremona 86-78

MILANO - La Vanoli lotta ma al Forum di Assago, dove negli ultimi tre anni e mezzo in stagione regolare ha vinto solo Avellino, non basta. Finisce 86-78 per l'EA7 Emporio Armani Milano, che guida da fine primo quarto in poi, prende 11 punti di vantaggio nel terzo quarto (63-52) ma nel quarto periodo si scontra con la voglia di rimonta della squadra di Lepore, ispirata dalla zona fino al -3, prima che la maggior lucidità ed esperienza dei milanesi dia ragione agli uomini di Repesa.

I PROTAGONISTI - Paul Biligha segna 12 dei suoi 16 punti nel primo quarto, ispirando il buon approccio dei biancoblù. Fabio Mian (10 punti, 4 falli subiti e 3 assist, 15 di valutazione) e Kuba Wojciechowski (9 in 14' con 4/4 al tiro) sono invece i protagonisti del rientro della Vanoli da -11. In una Milano da 7 giocatori oltre quota 8 punti, Hickman segna tutti i suoi 18 nel primo tempo, nella ripresa sono decivisi anche Abass (15 con 7/10 dal campo) e Pascolo, 12 punti, 6 rimbalzi e 5 assist.

IL DATO - La partita di Cremona vale quella di Milano o quasi in parecchi dati statistici: se il 7/15 da 3 del primo tempo dei padroni di casa viene sporcato dalla difesa Vanoli nella ripresa, alla fine a favore dell'Olimpia spiccano i 18 assist sui 24 canestri dal campo e i 10 rimbalzi offensivi, 4 dei quali nell'ultimo quarto.

IL MOMENTO CHIAVE - Al 33' la Vanoli riduce il gap fino al -3 con la tripla di Carlino (73-70), ma la replica di Abass (7 punti nel quarto periodo) e tre errori dei biancoblù nei seguenti tre possessi dà il via all'allungo finale dell'Olimpia.

EA7 MILANO 86
VANOLI CREMONA 78
EA7 Milano: Hickman 18, McLEan 4, Raduljica 8, Macvan 9, Pascolo 12, Tarczewski ne, Toffali ne, Cinciarini 12, Sanders 8, Abass 15, Cerella. All. Repesa.
Vanoli Cremona: Johnson Odom 13, Mian 10, Gaspardo 2, Harris 4, Carlino 6, Boccasavia ne, Wojciechowski 9, Biligha 16, Turner 10, Thomas 8, Ibarra. All. Lepore.
Arbitri: Baldini, Bettini e Caiazza.
Parziali: 23-20, 48-41, 67-59.
Note - Milano da tre 9-24, da due 24-40, tiri liberi 11-13. Cremona da tre 7-24, da due 23-39, tiri liberi 11-13. Rimbalzi 35-27. Falli 18-16. Spettatori 8443.

19 Marzo 2017