il network

Mercoledì 20 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


VOLLEY A1 FEMMINILE

Pomì: le peggiori prestazioni di sempre

Mercoledì 21 al PalaRadi la peggiore della storia per prestazione, atteggiamento e valore dell'avversario

Pomì: le peggiori prestazioni di sempre

La Pomì mercoledì sera al PalaRadi

CASALMAGGIORE - L'ascesa verticale della Pomì ha indotto spesso tifosi ed appassionati a stilare personalissime classifiche delle migliori partite messe in campo, negli anni, da Casalmaggiore. Dopo la débâcle maturata mercoledì sera al PalaRadi, sconfitta per 3-0 per mano delle modeste tedesche di Schwerin, la legge del contrappasso impone di stilare la classifica opposta ovvero quella delle peggiori prestazioni di sempre della Pomì. 

5° - 2009/2010 (SERIE B2) - FOPPAPEDRETTI-POMI' 3-1 - risaliamo alla notte dei tempi, 14 novembre 2009, secondo anno di storia della Vbc decisa, dopo la stagione d'esordio, a scalare le categorie nazionali. La squadra affidata a Rossetti punta dichiaratamente alla B1 ma l'avvio non è dei migliori tanto che a Piancogno, contro le giovanili della Foppapedretti, la squadra che poi conquisterà la Coppa Italia di B2 a Sarno contro Montecchio Maggiore cade rovinosamente per 3-1 aprendo la strada all'esonero del tecnico ed all'investitura di Dario Tartari (poi artefice del doppio salto in B1 e A2)

4° - 2016/2017 (QUARTI COPPA ITALIA) - LIU JO MODENA - POMI' 3-0 - tempi decisamente più recenti, Coppa Italia di A1, stagione 2016/2017, quarti di finale. La Pomì di coach Gianni Caprara, sulla carta la più forte di sempre, da testa di serie numero 1 affronta la Liu Jo Modena attardata in classifica ed ottava. L'andata del PalaPanini è un autentico disastro per le rosa che perdono 3-0 (25-18, 25-22, 25-16) senza entrare mai, di fatto, in partita. Le rosa compiranno un mezzo miracolo al ritorno, vincendo 3-0, cedendo solo al golden set.

3° - 2014/2015 (REGULAR SEASON A1) - IGOR NOVARA - POMi' 3-0 - prima giornata di ritorno del campionato 2014/2015, la Pomì di Davide Mazzanti affronta, da seconda in classifica, in Piemonte l'Igor Novara capolista. Al PalaTerdoppio va in scena un autentico dominio novarese con la Pomì presa a pallate dalle ragazze di Pedullà capaci di chiudere il discorso in 70' con l'umiliazione di un terzo set chiuso addirittura a 9 (25-14, 27-25, 25-9). Le rosa si rifaranno con gli interessi qualche mese dopo espugnando il campo di Novara in gara 5 della finale scudetto e conquistando il tricolore.

2° - 2012/2013 (FINALE COPPA ITALIA A2) - POMI' - IHF FROSINONE 0-3 - il PalaWhirlpool di Varese si tinge di rosa con l'esodo di oltre 300 tifosi della Pomì per la finale di Coppa Italia di A2 contro Frosinone. Le rosa, pur in una stagione travagliata (con l'esonero di coach Milano e l'insediamento di Claudio Cuello) sono le favorite della vigilia e vantano una formazione da categoria superiore. Frosinone gioca un brutto scherzo ai tifosi della Pomì proseguendo il proprio momento magico (la squadra di Martinez finirà il girone di ritorno al quarto posto) e annichilendo Zago e compagne con un netto 3-0.

1° - 2017/2018 (QUARTI DI FINALE COPPA CEV) - POMI' - SCHWERIN 0-3 - prestazione, atteggiamento e valore dell'avversario fanno del ko rimediato con le tedesche di Schwerin la peggior prestazione della storia della Pomì. La squadra allenata da Koslowski, sulla carta, paga decisamente dazio a Casalmaggiore ma nel match del PalaRadi ha ridicolizzato una formazione che può vantare atlete plurititolate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Febbraio 2018