il network

Domenica 16 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIO, SERIE B

Altro punto per la Cremonese, il big match con la Salernitana termina a reti bianche

Partita equilibrata, qualche occasione in più per i grigiorossi, finale pirotecnico con i campani che reclamano per un rigore e l'occasionissima per Carretta

Cremonese-Salernitana: Stadio Zini ore 15

L'occasione capitata a Carretta

CREMONA - Finisce a reti inviolate il big match tra Cremonese e Salernitana. Una bella partita, combattuta ed equilibrata. La squadra di Mandorlini (ancora imbattuta dopo sette giornate) ha avuto probabilmente le occasioni migliori. Finale pirotecnico con i ragazzi di Colantuono che reclamano per un calcio di rigore e la clamorosa occasione capitata a Carretta al 95'.
La Cremonese sarà di nuovo in campo il 27 ottobre a Benevento, dopo la sosta e un turno di riposo.

  • Finisce 0-0
  • 95' espulso Schiavi (Salernitana) per proteste
  • 95' clamorosa occasione per la Cremonese con Carretta che, dopo un cross di Migliore, si ritrova il pallone sul limite dell'area piccola e, mentre cade all'indietro, manda alto
  • 94' ammonito Gigliotti (Salernitana)
  • 92' la Salernitana reclama per un intervento in area di Kresic su Djuric
  • 90' quattro minuti di recupero
  • 90' sostituzione Cremonese: Kresic per Castrovilli
  • 88' sostituzione Salernitana: Bocalon per Jallow
  • 85' ultimi assalti: la Salernitana sembra badare maggiormente a non scoprirsi ed è pronta a pungere in contropiede
  • 79' sostituzione Cremonese: Migliore per Renzetti
  • 72' sostituzione Cremonese: Carretta per Perrulli. Problemi ad una coscia per l'esterno della Cremonese che deve lasciare il campo. Dal punto di vista tattico non cambia nulla. Castrovilli, però si sposta sulla sinistra dove agiva Perrulli e Carretta si piazza alla destra di Paulinho
  • 67' sostituzione Salernitana: Djuric per Vuletich
  • 61' buon momento per la Salernitana, Cremonese costretta sulla difensiva
  • 59' occasionissima Salernitana. Claiton, attaccato da Jallow al limite dell'area, perde palla: la sfera arriva a Castiglia che libera il destro, Radunovic si allunga e devia l'insidiosa conclusione
  • 53' ammonito Di Tacchio (Salernitana)
  • 51' sostituzione Salernitana: Akpa Akpro per Odjer
  • 50' grossa occasione per la Cremonese: Paulinho colpisce di testa nel cuore dell'area e trova la strepitosa risposta di Micai
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo Si va al riposo sullo 0-0. Un primo tempo giocato su buoni ritmi e abbastanza equilibrato. La Cremonese ha avuto le migliori occasioni per sbloccare il risultato.
  • 45' un minuto di recupero
  • 41' la Cremonese costruisce una buona occasione. Parte tutto da un colpo di genio di Paulinho che con un colpo di tacco apre il gioco per Perrulli sulla sinistra, cross al centro per Castrovilli che esita troppo e quando trova lo spazio per calciare alza la mira
  • 40' punizione per la Cremonese 20 metri in posizione centrale: il tiro di Paulinho finisce alto sopra l'incrocio
  • 34' bella azione d'attacco della Cremonese: Croce mette in mezzo un bel pallone per l'accorrente Paulinho che prova, senza riuscire, la battuta al volo
  • 32' tentativo della Salernitana con un tiro al volo di Jallow (sponda di Casasola) deviato in angolo da Croce.
  • 31' calcio d'angolo per la Cremonese, pallone respinto fuori area dove arriva Greco che calcia altissimo
  • 29' problemi per Vitale (Salernitana) che resta a terra dolorante al volto a causa di una pallonata involontaria di Mogos che intendeva crossare. Un po' stordito perché colpito all'orecchio destro, Vitale riesce comunque a proseguire l'incontro
  • 27' la partita resta equilibrata: nessuna vera occasione, mentre la Cremonese ha battuto il quarto calcio d'angolo (a zero)
  • 21' Jallow conduce in solitaria un contropiede per la Salernitana, circondato da giocatori grigiorossi butta il pallone in avanti dove nessuno può arrivare
  • 19' grande occasione per la Cremonese: cross di Perrulli, colpo di testa di Paulinho con il pallone che esce di un soffio oltre il palo lontano
  • 18' ammonito Odjer (Salernitana)
  • 17' la partita si mantiene bella ed equilibrata anche se è la Cremonese ad avere l'iniziativa
  • 13' la Cremonese prende campo e sta schiacciando la Salernitana in difesa
  • 9' bella azione della Cremonese al termina della quale Mogos si avvicina al limite dell'area e lascia partire un tiro secco bloccato dal portiere
  • 7' bella partita e ritmo alto in questa primissima fase
  • 7' risponde subito la Cremonese. Sugli sviluppi d un calcio di punizione dalla trequarti, Terranova, a centro area, stoppa di petto leggermente lungo favorendo la presa del portiere
  • 5' occasione Salernitana con una spettacolare rovesciata di Jallow che termina abbondantemente sopra la traversa
  • 3' Cremonese in attacco che guadagna un calcio d'angolo: deviato il cross di Renzetti
  • Fischio d'inizio
  • Piove allo stadio Zini, ma il campo è in ottime condizioni

TABELLINO
Cremonese (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton, Terranova, Renzetti (79' Migliore); Croce, Greco, Arini; Perrulli (72' Carretta), Paulinho, Castrovilli (90' Kresic). A disposizione: Ravaglia, Volpe, Del Fabro, Migliore, Kresic, Marconi, Boultam, Castagnetti, Brighenti, Strefezza, Emmers, Carretta. All. Mandorlini.
Salernitana (3-5-2): Micai; Mantovani, Schiavi, Gigliotti; Casasola, Odjer (51' Akpa Akpro), Di Tacchio, Castiglia, Vitale; Vuletich (67' Djuric), Jallow (88' Bocalon). A disposizione: Vannucchi, Migliorini, Perticone, Pucino, Akpa Akpro, Mazzarani, Palumbo, D. Anderson, Orlando, Bocalon, Djuric. All. Colantuono.
Arbitro: Guccini di Albano Laziale (assistenti Rossi e Schirru, quarto uomo Miele).
Note - Espulso Schiavi (Salernitana) al 95' per proteste. Ammoniti Odjer, Di Tacchio e Gigliotti (Salernitana)

CLASSIFICA:  Pescara 15, Verona 13, Lecce 12, Cremonese 11, Benevento, Cittadella e Salernitana 10, Spezia 9, Palermo 8, Brescia e Crotone 7, Ascoli e Padova 6, Perugia e Carpi 5, Venezia, Foggia e Cosenza 4 Livorno 2, 

RISULTATI: Verona-Lecce 0-2, Foggia-Ascoli 3-2, Carpi-Cosenza 1-1, Cremonese-Salernitana, Pescara-Benevento 2-1, Perugia-Venezia, Brescia-Padova (domenica alle 15), Livorno-Spezia (domenica alle 15), Palermo-Crotone (domenica alle 21). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

06 Ottobre 2018