il network

Venerdì 18 Gennaio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A

Vanoli sempre al comando, Fiat Torino ko (100-87)

La squadra di coach Meo Sacchetti ha dominato i piemontesi e si porta al secondo posto in classifica

Vanoli - Fiat Torino ore 19.05

Coach Meo Sacchetti della Vanoli

CREMONA - La Vanoli torna in campo contro Torino. Una gara sicuramente molto importante per la formazione biancoblu, alla ricerca del secondo successo consecutivo che vorrebbe dire qualificazione matematica alle Final Eight di Coppa Italia.

PRIMO QUARTO - Con Crawford ai box per l'infortunio al pollice della mano destra, coach Sacchetti schiera il quintetto formato da Diener, Demps, Saunders, Aldridge e Mathiang. Ottimo avvio della Vanoli (7-0 al 3', 13-7 al 5'), Torino non sembra reagire e i cremonesi allungano con Demps, Diener e Aldridge (17-7 al 6'). Mathiang è in grande spolvero (12 punti nel primo quarto), ma Torino lima il distacco nel finale (23-16).

SECONDO QUARTO - Tripla di McAdoo in avvio di secondo quarto (23-19), Torino prende fiducia e rimane a ruota della Vanoli (30-24 al 13'). Entra Stojanovic, ex di turno indiavolato, che infila 7 punti di fila (37-29) e serve un assist magico a Demps (41-33 al 17'). Allunga Diener dalla lunetta e poi dai 4 metri (45-35), Cremona è calda dalla lunga distanza con Diener e Ruzzier, Cusin allo scadere fissa il 51-40 dell'intervallo lungo.

TERZO QUARTO - Al rientro in campo Vanoli sempre concentrata e precisa (61-45 al 23'), gara che rimane spettacolare per la serie di triple da una parte e dall'altra (67-53 al 25'). Il fallo antisportivo ai danni di Cusin decretato a Mathiang, non spegne la verve dei biancoblu che vanno a segno con Demps in entrata e con la seconda tripla di Ruzzier (72-55 al 26'). Torino non molla ma replica con Moore e McAdoo (72-59); Ricci da sotto realizza  il 77-61 e nel finale è McAdoo a siglare il 77-63.

ULTIMO QUARTO - Segna capitan Diener da tre punti in avvio di ultimo quarto (80-65), la Vanoli dilaga con le tripla (due consecutive) di Ruzzier per l'87-67, poi coach Sacchetti vede troppa foga nei suoi e chiama timeout (87-71 al 33'). La Vanoli si scompone un po' troppo soprattutto in attacco e la Fiat si riavvicina (87-75 al 35'); ci pensa Aldridge dalla lunga distanza, Torino è più aggressiva ma Saunders tiene avanti i suoi (96-81 al 37'). E' Travis Diener che tocca quota 100 a 1' dal termine (100-85), e la gara termina col punteggio di 100-87. Venezia ha perso e la Vanoli è seconda in classifica.

30 Dicembre 2018