il network

Domenica 21 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


CALCIO SERIE B

Cremonese, sconfitta e contestazione: l'Ascoli passa 1-0 allo Zini

Altra brutta prova dei grigiorossi che lasciano il campo tra i fischi

Cremonese-Ascoli: ore 15 Stadio Zini

CREMONA - L'Ascoli vince 1-0 allo Zini e apre la crisi della Cremonese che lascia il campo tra i fischi del pubblico. Altra brutta prova dei grigiorossi che vengono scavalcati dai marchigiani e risucchiati nella parte bassa della classifica. La squadra di Rastelli ha fatto molta fatica, anche se i bianconeri, per lunghi tratti del match, hanno giocato sullo stesso livello. L'Ascoli, però, si dimostrato più propositivo nella ripresa. Il gol di Rosseti è stato un'autentica mazzata, accusata dalla Cremonese anche a livello psicologico. Un esempio è il cartellino rosso rimediato da Montalto, che pochi minuti prima aveva mancato una facile occasione, rimediato per un calcio gratuito ai danni di Addae.

CLASSIFICA: Brescia 46, Palermo 42Pescara 41, Benevento e Verona 39, Lecce 38, Spezia 34, Cittadella 33, Perugia 32, Salernitana 31, Cosenza 30, Ascoli 28, Cremonese 27, Venezia 26, Foggia e Carpi 21Livorno 20, Crotone 19, Padova 18

LA SINTESI DELLA PARTITA

  • Finisce 1-0 per l'Ascoli: notte fonda per la Cremonese, scavalcata dai marchigiani, risucchiata nella parte bassa della classifica e contestata dallo Zini
  • 92' cambio Ascoli: Ciciretti per Ninkovic
  • 91' espulso Montalto (Cremonese). L'attaccante perde completamente la testa e rifila una tacchettata gratuita a Addae
  • 90' colossale occasione per la Cremonese: Emers, ben servito in profondità, va sul fondo e centra per Montalto che, da due passi, è leggermente troppo avanti rispetto al pallone non riesce a deviare nella porta praticamente vuota
  • 90' quattro minuti di recupero
  • 88' ammonito Brosco (Ascoli)
  • 87' ci riprova la Cremonese: tiro alto dal limite di Caracciolo su servizio di Piccolo
  • 86' ammonito Arini (Cremonese)
  • 85' ammonito Piccolo (Cremonese)
  • 84' schema dell'Ascoli su calcio d'angolo, colpo di testa di Valentini bloccato da Ravaglia
  • 80' Cremonese all'attacco con Migliore che recupera palla sulla trequarti e cerca la grande conclusione dalla lunga distanza senza trovare lo specchio della porta
  • 78' cambio Cremonese: Emmers per Castagnetti
  • 72' cambio Cremonese: Montalto per Strefezza. Adesso due punte vere per la Cremonese
  • 70' cambio Ascoli: Rubin per Rosseti
  • 69' ammoniti Troiano (Ascoli)
  • 68' ammonito Rosseti (Ascoli)
  • 68' GOL DELL'ASCOLI - Rasoterra da fuori area trova di Rosseti che trova lo spiraglio giusto
  • 63' cambio Ascoli: Frattesi per D'Elia
  • 60' occasione per la Cremonese, cross id Piccolo, tiro di Strefezza, deviato, fuori di poco
  • 59' cambio Cremonese: Longo per Soddimo
  • 55' aumentano i fischi del pubblico dello Zini all'indirizzo dei grigiorossi. La Cremonese sta faticando
  • 51' è partito decisamente meglio l'Ascoli nella ripresa: il pallone buono capita sui piedi di Beretta che non riesce a centrare la porta
  • 47' Ascoli subito pericoloso con un colpo di testa alto di Rosseti su cross di D'Elia
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo Terminano senza reti i primi 45 minuti. Risultato di 0-0 nel complesso giusto, anche se la Cremonese ha dato l'impressione, nel momento in cui ha accelerato, di poter creare più di un problema alla difesa dell'Ascoli
  • 45' un minuto di recupero
  • 37' buon occasione per l'Ascoli con Beretta, servito in profondità, che entra in area, rientra e calcia alto
  • 31' l'Ascoli ci prova con Cavion: il tiro da fuori area dell'ex grigiorosso termina sul fondo sotto lo sguardo di Ravaglia che ne controlla traiettoria
  • 29' Ravaglia lancia immediatamente in profondità Strefezza che riesce a controllare il pallone, entrare in area ma viene rimontato da Laverone
  • 22' clamorosa occasione per la Cremonese: il pallone scivola di mano a Milinkovic-Savic, se ne impadronisce Soddimo che, dal limite dell'area, con la porta sguarnita, si divora il gol del vantaggio
  • 18' la è sempre equilibrata, poche fino qui le occasioni
  • 12' punizione da posizione pericolosa per l'Ascoli: Ninkovic batte da due metri fuori dall'area, Ravaglia è bravo a capire le intenzione dello specialista dell'Ascoli e blocca senza difficoltà
  • 7' inizio di gara blando e primo spunto, dopo sette minuti, della Cremonese: Carretta punta la porta, ma chiude troppo l'angolo di tiro
  • Partiti
  • FORMAZIONI - Rastelli sceglie la coppia d'attacco formata da Piccolo e Carretta. Rientra Arini a centrocampo e Claiton in difesa, seconda da titolare per Caracciolo, questa volta al posto dello squalificato Terranova.

TABELLINO
Cremonese (4 4 2): Nicola Ravaglia; Vasile Mogos, Antonio Caracciolo, Claiton, Francesco Migliore; Mariano Arini, Michele Castagnetti (78' Xian Emmers), Danilo Soddimo (59' Samuele Longo), Gabriel Strefezza (72' Adriano Montalto); Antonio Piccolo, Mirko Carretta. All. Massimo Rastelli. A disposizione: Ivan Rondanini, Francesco Renzetti, Dario Del Fabro, Daniele Croce, Maodo Mbaye, Xian Emmers, Reda Boultam, Adriano Montalto, Samuele Longo, Michael Agazzi, Giacomo Volpe.
Ascoli (4 5 1): Vanja Milinkovic-Savic; Lorenzo Laverone, Riccardo Brosco, Nahuel Valentini, Salvatore D'Elia (63' Davide Frattesi); Michele Cavion, Michele Troiano, Bright Addae, Lorenzo Rosseti (70' Matteo Rubin), Nikola Ninkovic (92' Amato Ciciretti); Giacomo Beretta. All. Vincenzo Vivarini. A disposizione: Danilo Quaranta, Matteo Rubin, Cristian Andreoni, Gaspar Íñiguez, Federico Casarini, Amato Ciciretti, Davide Frattesi, Keba Coly, Maecky Ngombo, Moutir Chajia, Alessandro Bacci, Mattia Scevola.
Rete: 68' Rosseti.
Arbitro:
Nasca (assistenti Scarpa e Robilotta, quarto uomo Panettella).
Note - Espulso Montalto al 91'. Ammoniti Rosseti, Troiano, Piccolo, Arini e Brosco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Febbraio 2019

Commenti all'articolo

  • roberto

    2019/02/25 - 08:08

    non c'e piu niente di una cremo che aveva belle speranze ( sulla carta)..e l'allenatore brancola nel buio...

    Rispondi

  • Mino

    2019/02/24 - 11:11

    Goal dell'Ascoli, tiro telefonato ma il portiere sorpreso con le mani in tasca! Ravaglia 'Asta la vista'! Galeotte furono quelle lenti a contatto! Agazzi e Volpe ringraziano per le ferie continuate!

    Rispondi

  • Mino

    2019/02/24 - 04:04

    La politica 'low cost' della Sociera' (dall'allenatore ai rinforzi), ha portato a risultati deludenti!

    Rispondi

  • Mino

    2019/02/24 - 01:01

    'Thai boxing', il nuovo 'format' dei grigiorossi!

    Rispondi

  • Mino

    2019/02/23 - 20:08

    Dispiace per l'ennesima sconfitta, ma la 'rotta di collisione' era gia' nota da tempo!

    Rispondi