il network

Sabato 29 Aprile 2017

Allevatori commissariati Sospetti e verità

Allevatori commissariati
Sospetti e verità

di Vittoriano Zanolli

La presunzione di colpevolezza prevale su quella di innocenza: un’accusa equivale a una condanna. Non c’è da stupirsene, condizionati come siamo dagli scandali che monopolizzano le cronache giudiziarie da quando Tangentopoli ha scoperchiato il vaso di Pandora agli inizi degli anni ’90. Nel quarto ...

Tempolibero


31 dicembre

Territorio in cerca della sua identità

Territorio in cerca della sua identità

L’anno si chiude con una notizia incoraggiante comunicata dall’Istat. Mentre nell’area euro l’incremento dei ritmi produttivi prosegue su toni moderati, in Italia si consolidano i segnali positivi: all’aumento degli ordinativi del settore manifatturiero si associa il diffuso miglioramento dei ...

24 dicembre

Gioco d'azzardo, teniamo alte le barriere

Gioco d'azzardo, teniamo alte le barriere

Lo Stato legalizza il gioco d’azzardo, autorizza l’installazione delle famigerate macchinette mangia soldi sulle quali lucra ed è costretto a investire risorse ingenti per tentare di rimediare ai danni causati dalla ludopatia che esso stesso contribuisce a diffondere. Con una mano prende e con ...

18 dicembre

Scandali per salvare le vittime predestinate

Scandali per salvare le vittime predestinate

Un altro insospettabile è caduto in trappola. L’ex presidente della società di calcio dilettantistica Torrazzo è finito agli arresti domiciliari con l’accusa infamante di abusi sessuali su minori. La vicenda giudiziaria di Giuseppe Garioni presenta analogie con quella che ha visto indagato e poi ...

11 dicembre

Cremona con Mantova ha tutto da perdere

Cremona con Mantova ha tutto da perdere

La bocciatura del progetto di riforma costituzionale ha prodotto quanto meno un effetto positivo: scompaiono le aree vaste dal lessico politico e dall’immaginario collettivo. Uscite dal cilindro di Delrio, erano lo spauracchio un po’ di tutti. Temute dalle città minori che avrebbero finito con ...

4 dicembre

Domani il sole sorgerà ancora

Domani il sole sorgerà ancora

Dopo sei mesi di bombardamento mediatico, finalmente stasera sapremo se a vincere il referendum sarà il composito schieramento del No, che va da CasaPound a Sel e che comprende tra gli altri Forza Italia, Lega e un pezzo del Pd. O se la spunteranno Renzi e il governo, che sulla riforma ...

20 novembre

Monteverdi chi s'azzarda a sostituire Allegri?

Monteverdi chi s'azzarda a sostituire Allegri?

E’ una poltrona che scotta quella del presidente dell’Istituto superiore di studi musicali Claudio Monteverdi di Cremona. Stefano Allegri ha resistito due anni. Gianni Mainardi e Adriana Conti, che l’hanno preceduto, hanno danzato più a lungo sui carboni ardenti, poi hanno gettato la spugna. Tutti ...

13 novembre

L'Ibis chiude, città condannata al declino?

L'Ibis chiude, città condannata al declino?

Per una città come Cremona che fino a poco tempo fa lamentava una storica carenza di ricettività alberghiera, la chiusura di un hotel è un segnale allarmante. Dovrebbe scuotere politici, operatori economici e associazioni professionali. E’ un fatto grave, che va al di là della perdita di 13 posti ...

6 novembre

Centrodestra spaccato ammaina la bandiera

Centrodestra spaccato ammaina la bandiera

Nell’indifferenza generale oggi si vota per eleggere il presidente e il nuovo consiglio provinciale. Il disinteresse per questo appuntamento è giustificato dal fatto che alle urne sono chiamati i soli sindaci e i consiglieri comunali del territorio. Sono 1.316 gli aventi diritto. Una faccenda tutto ...

16 aprile

Animali, politici e Rai così si fa demagogia

Animali, politici e Rai così si fa demagogia

Mentre il mondo è scosso da venti di guerra e il Papa rinnova l’invito a vergognarsi per il sangue innocente versato, c’è chi in Italia bada soprattutto a quello delle bestie macellate. Il Paese è colpito da folgorazione animalista e la politica si adegua. Il primo è stato Silvio Berlusconi che ...

9 aprile

Monteverdi dall'alto ci guarda e giudica

Monteverdi dall'alto ci guarda e giudica

Una manifestazione culturale si trasforma in evento quando coinvolge un pubblico ben più ampio di quello degli addetti ai lavori e crea un indotto. Quanti, anche a Cremona dove nacque, sanno chi è Claudio Monteverdi? Senza controprova siamo certi che una ristretta minoranza riconosca nel nostro ...

2 aprile

InternetIl far West dove tutto è permesso

Internet
Il far West dove tutto è permesso

Internet ha rivoluzionato la nostra vita, in meglio e in peggio. Lo può ben dire chi non è nativo digitale e per ragioni anagrafiche è in grado di fare un confronto tra il prima e il dopo basato sull’esperienza personale. La rete avvolge e plasma, modifica comportamenti e caratteri. Offre ...

26 marzo

"Mai più", non diventi l'epitaffio della Ue

"Mai più", non diventi l'epitaffio della Ue

‘Mai più’ era il motto dei padri fondatori della Comunità Europea, rilanciato ieri nella Capitale dai 27 capi di Stato dell’Unione, alla cerimonia celebrativa del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma. Mai più guerre, innanzi tutto, perché l’imperativo di porre il vecchio continente al ...

19 marzo

Il Po, la nave incagliata e l’ascensore per i pesci

Il Po, la nave incagliata e l’ascensore per i pesci

La motonave da crociera americana bloccata nel porto di Cremona dal fondale troppo basso è un emblema, non l’u nico, d e l l’inefficienza pubblica e una manifestazione tangibile di miopia politica. Quella della River Countess intrappolata nel mandracchio è una delle tante vicende assurde che ogni ...

12 marzo

Cottarelli sindaco, una sfida per la città

Cottarelli sindaco, una sfida per la città

Cremona accoglie con affetto il direttore esecutivo del Fondo Monetario Internazionale in occasione di ogni sua apparizione pubblica in città. La più recente è stata quella organizzata dai Rotary Club nei giorni scorsi, che ha offerto tra l’altro al relatore l’opportunità di spiegare che cosa ...

5 marzo

Consip e i pericoli delle scelte romane

Consip e i pericoli delle scelte romane

di Vittoriano Zanolli

Tangentopoli è scivolata come acqua fresca sugli intrecci e le connivenze tra economia e politica. Non ne ha lavato il marciume. Negli appalti pubblici, affare fa ancora rima con malaffare. Sulle macerie delle inchieste condotte dal pool milanese all’inizio degli anni Novanta, sono sorte, più ...

26 febbraio

Rigenerazione Urbana, il grande inganno

Rigenerazione Urbana, il grande inganno

Centottantaduemila euro spesi in poco più di due anni per rivitalizzare zone ‘morte’ di Cremona sono molti, troppi, se tutto resta com’è. Sono pochi se si riesce a riportare la gente nelle vie e nelle piazze meno frequentate. C’è un altro criterio per valutare la redditività dell'investimento: la ...

19 febbraio

A che serve un esperto di società partecipate?

A che serve un esperto di società partecipate?

Il Comune di Cremona ingaggia un esperto in aziende partecipate al costo di 17.000 euro l’anno Iva compresa. L’incarico dura 12 mesi prorogabili. Al consulente sono richieste conoscenze giuridiche ed economiche finalizzate alla attuazione del piano di razionalizzazione richiesto dalla normativa ...

I voucher e le nuove povertà mascherate

I voucher e le nuove povertà mascherate

Assicurare l'accesso al lavoro e garantire il benessere e la dignità delle persone è compito fondamentale dello Stato e delle amministrazioni locali che da esso dipendono. Non può lasciarci indifferenti la notizia che a Cremona tremila persone sono seguite dai servizi sociali. Si contano 500 ...

5 febbraio

Giustizia, vendetta e gogna mediatica

Giustizia, vendetta e gogna mediatica

La giustizia è uno strumento di uguaglianza, per questo non senza sofferenza se n’è demandata allo Stato l’amministrazione. Némesi, la dea greca che la personificava, come scrive Carlo Maria Grillo nel suo saggio, era rappresentata con la spada, un’arma che ora come allora sta a significare la ...

29 gennaio

Treni e Poste da terzo mondo

Treni e Poste da terzo mondo

di Vittoriano Zanolli

L’annuale rapporto di Legambiente decreta l’inefficienza e il degrado delle linee ferroviarie che servono (si fa per dire) il territorio provinciale. Pendolaria 2016 certifica la Caporetto delle tratte cremonesi e consegna nuove frecce all’arco della protesta dei viaggiatori. Dal dossier risulta ...

15 gennaio

La giunta tra la gente, ma deve ascoltare

La giunta tra la gente, ma deve ascoltare

Ammettiamo pure che il sindaco di Cremona sia il più presenzialista tra tutti quelli che l'hanno preceduto, come sostengono, agenda alla mano, i suoi più stretti collaboratori. Se è così, e non abbiamo motivo di dubitarne, perché il primo cittadino e gli assessori appaiono così lontani dalla gente? ...

8 gennaio

Turisti in calo ma Cremona ha problemi più gravi

Turisti in calo ma Cremona ha problemi più gravi

Lo scorso anno allo Iat, l’ufficio turistico del comune di Cremona, si sono presentate 31.503 persone. Nel 2015 se ne sono contate 43.740. L’assessore Barbara Manfredini motiva questa apparente Caporetto col confronto tra dati non omogenei. Da luglio 2015 la provincia ha diminuito da sei a quattro ...