il network

Lunedì 10 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremona. Da sabato 3 marzo a sabato 24 marzo 2018 alle 21

'Applausi', la rassegna della Compagnia delle Muse

Al teatro Monteverdi per celebrare il 25° anniversario di fondazione

'Applausi', la rassegna della Compagnia delle Muse
Aggiungi al calendario http://www.ogliopo.laprovinciacr.it/teatro/cultura-e-spettacoli/189768/applausi-la-rassegna-della-compagnia-delle-muse.html 10/12/2018 08:09:29 10/12/2018 08:09:29 40 'Applausi', la rassegna della Compagnia delle Muse false DD/MM/YYYY

CREMONA - La Compagnia delle Muse, nella ricorrenza del suo 25° anniversario di fondazione presenta la rassegna teatrale Applausi. Il cartellone prevede quattro appuntamenti con spettacoli di propria produzione e tratterà, in questa occasione, anche alcuni temi sociali di estrema rilevanza ed attualità. Gli spettacoli sono in programma al teatro Monteverdi di Cremona alle 21.

IL PROGRAMMA

Sabato 3 marzo 2018 alle 21: Anna dei miracoli di William Gibson.
La famosissima pièce è imperniata sulla toccante storia vera, realmente accaduta nell'Alabama di fine '800, di Helen, una bambina rimasta sordomuta e cieca dall’età di sei mesi.

Sabato 10 marzo 2018 alle 21: Vorrei che fosse amore composto da Passi affrettati di Dacia Maraini e Una donna fortunata di Letizia Sperzaga.
Lo rappresentazione raccoglie nove storie di donne, di diverse aree del mondo, con religioni diverse tra loro, con stili di vita diversi, eppure accomunate da una triste realtà, quella di essere vittime della violenza, a volte cieca e immotivata.

Sabato 17 marzo 2018 alle 21: Gente di facili costumi di Nino Marino.
Una commedia brillante, ricca di colpi di scena che, oltre a divertire, fa riflettere perché mette in discussione, attraverso i suoi personaggi, il nostro modo di vivere e il nostro scendere a compromessi.

Sabato 24 marzo 2018 alle 21: Domande di matrimonio di Anton Cechov.
Divertente commedia con lo spirito ed i ritmi di una esilarante voudeville, in cui i personaggi ci propongono, in due differenti situazioni, l'eterno tema dell'amore.

Ingresso 8 euro. Ulteriori informazioni e prenotazioni (posti numerati) 329-2333470.