UNESCO

Festa nel ‘nuovo’ giardino: «Sabbioneta si riscopre splendida»

Folla stasera (martedì 11 settembre 2018) all’inaugurazione dell’area verde riportata all'assetto dei tempi di Vespasiano

SABBIONETA - La città di Vespasiano non è più una ‘bella addormentata’ ma, al contrario è un luogo dove «c’è molto dinamismo, c’è voglia di fare, un paese vivo». È stato l’architetto reggiano Nando Bertolini — in occasione della festa del decennale del riconoscimento Unesco — a ‘sdoganare’ il passaggio della capitale gonzaghesca da luogo solo di fasti passati a centro propulsore di cultura e di passione per l’arte. E' stato lui a curare il progetto che ha portato l’area verde retrostante Palazzo Giardino all’assetto che aveva ai tempi del duca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.